Come cambiare la catena della tua moto

12 Giugno 2024 864 Views

Hai acquistato una nuova catena per la tua moto da enduro e non sai come sostituirla? In questo video ti guiderò passo dopo passo attraverso il processo di rimozione della vecchia catena, accorciamento della nuova e montaggio utilizzando una falsa maglia (fornita normalmente quando acquisti quella nuova). Il tutto verrà eseguito con l’ausilio di un flessibile o smerigliatrice.

Aspetta però! Quale catena scegliere? Sul mercato ce ne sono tantissimi modelli, io ho preferito la RK 520 MXU con gli UW-Ring. Che cosa sono gli UW ring? Sono come gli O ring ma più sottili, dicono, più performanti. Poi la usa anche Jarvis e così andrò sicuramente come lui.

Torniamo però al cambio catena.

La prima fase consiste nel “smagliare” la vecchia catena, ovvero nel rimuovere la clip per poterla separare e togliere dal mezzo. Successivamente, prenderemo la nuova catena e la accorceremo alla misura corretta, eliminando eventuali maglie in eccesso. Per fare questo, dovrai avere un flessibile o smerigliatrice. Ci sono dei tool in giro per smagliare la catena ma sii uomo e utilizza un flessibile. Non è difficile: ti metti lì e rimuovi bene il perno e anche tutto un primo strato della maglia. Poi con un cacciavite vecchio e un martello la fai saltare via.

A questo punto, procederemo con l’installazione della nuova catena utilizzando una falsa maglia e la sua clip. Per montare la clip sulla falsamaglia devi usare una pinza. Sembra facile ma, se è la prima volta, potresti perderci un po’ di tempo. Guarda bene nel video come posizionare la pinza per chiudere la clip sulla falsamaglia.

Va ricordato che, quando si sostituisce la catena, è consigliabile cambiare anche la corona e il pignone per garantire una trasmissione efficiente e prolungare la vita della catena stessa.

Cambiare la catena è alla portata di tutti, a patto di disporre degli attrezzi giusti e di un po’ di volontà. Con un minimo di manualità e seguendo attentamente le istruzioni, sarai in grado di eseguire il cambio della catena in modo efficace. L’operazione illustrata è stata eseguita su un KTM 300, ma le indicazioni sono applicabili a molte altre moto da enduro.

Preparati, dunque, a mettere mano agli attrezzi e a dare nuova vita alla trasmissione della tua moto!

Consigli Utili

  • Controlla Periodicamente la Catena: Anche una volta cambiata, è importante controllare regolarmente la tensione e la lubrificazione della catena.
  • Attenzione alla Sicurezza: Indossa sempre guanti protettivi e occhiali di sicurezza per evitare infortuni.

Seguendo questi passaggi, potrai cambiare la catena della tua moto in modo efficace e sicuro. Ricorda che una manutenzione regolare è la chiave per mantenere la tua moto in perfette condizioni e per garantirti una guida sicura e piacevole.

P.S.
Per fare il tutto ci avrò messo un’ora abbondante!
Condividi questo post con i tuoi amici!
Categoria del sito
Manutenzione moto
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *