Youtuber: son tutti Figli di Papà?

4 Marzo 2020 8518 Views

É sempre un po’ fuorviante la visione per cui alcuni Youtuber siano solo dei semplici figli di papà che se la cantano e se la suonano. Tenderei a dire che se non avessero nessuna qualità… probabilmente non si conoscerebbero nemmeno, giusto? Eppoi che palle, sempre a giudicare. Vivi e lascia vivere, non fare l’invidioso e se nessuno viene a romperti le balle… lascia correre, no?

Via Instagram me ne hai indicati un po’ e alcuni nomi erano ricorrenti. Non ne ho volutamente citati un paio perchè per me sono un po’ troppo piccoli (di età) e non li ho nel radar.

Visto che il mondo degli Youtuber/Influencer è bello largo, direi di rimanere esclusivamente nel campo dei motori.

Tra i nomi più citati nel 2020 mi hai fatto: Andrea Pirillo, Endurista da Bosco, Luca Salvadori e Perlam.

Qui trovi e vedi il video ma su Youtube lascia un commento e confrontati con quelli che già hanno detto la loro.

Perchè ti sta sulle balle questo o quello youtuber? Perchè metti i dislike ai loro video? Alla grandissima.

 

 

☑ Altri video: https://www.youtube.com/c/Love2RideItaly
☑ Love2Ride inutilmente su Instagram: https://www.instagram.com/love2rideitaly/

 

Condividi questo post con i tuoi amici!
Categoria del sito
Moto Vlog
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *