FMF POWERCORE 4

14 Settembre 2021 4177 Views

Ho comprato e testato l’fmf powercore 4 sulla mia KTM 350. Di seguito quindi la mia recensione: sono opinioni personali che lasciano il tempo che trovano ma sono corredate da prove audio e video. Partiamo però dall’inizio. Chi è FMF? Che azienda è? Da dove arriva?

Che cos’è l’FMF

Guardati intorno in qualsiasi paddock di motocross, in qualsiasi parte del mondo e vedrai una serie di marchi che si distinguono sopra tutti gli altri e quando si tratta di terminali di scarico il logo FMF è immediatamente riconoscibile fin dal 1973.

FMF –  che significa Flying Machine Factory – è una marca americanissima, fondata nel 1973 da un giovane ed esuberante ventiduenne di nome Donny Emler, un tipico nativo della California del sud che come tutti negli anni Settanta ha trovato  la voglia di guidare e correre con le moto da cross semplicemente  irresistibile. Con gli amici usciva in moto tre, a volte quattro giorni a settimana, a volte di notte ma soprattutto nei fine settimana, tutto in nome del divertimento. Donny non si accontentava solo di guidare e in poco tempo stava cercando quel qualcosa in più, per ottenere il meglio dalle sue moto. Fu così che decise di smettere di correre e concentrarsi sulla costruzione di un nome e di un prodotto da portare sul mercato.  Fu la Honda Elsinore a lanciare FMF Racing.

Honda Elsinore

FMF Powercore 4

Il silenziatore per moto 4 tempi PowerCore 4 è stato progettato e sottoposto dai tecnici FMF a test su banco di prova per assicurare la massima compatibilità con tutte le moto offroad 4tempi. Il terminale è caratterizzato da un corpo ellittico in alluminio e da un tubo di raccordo coordinato in acciaio inossidabile per raggiungere prestazioni di livello superiore, inoltre la tecnologia Hi-Flo consente un flusso ottimale dei gas di scarico, garantendo un’ulteriore incremento di potenza.

fmf powercore 4

Ho cambiato il silenziatore originale la mio KTM EXC-F SixDays 2020 con un FMF Powercore 4: si sentirà la differenza? Com’è il sound? Cambiano anche le prestazioni? Con o senza db killer?

Ho deciso di cambiare lo scarico, o meglio, il silenziatore.

L’ho fatto sinceramente per pura estetica e con la speranza anche di avere un sound più pieno, più aggressivo, per far girare le tipe per strada e gli amici al bar.

Ma… ci sono delle reali differenze?

Come risuonerà sul mio 4 tempi?

Tuttosommato quello originale non mi sembrava male.

Allora sai che cosa c’è?

Facciamo un vero test sound, mettiamole lì e accendiamole.

Vediamo che cosa succede.

Microfono utilizzato per registrare l’audio dello scarico: Rode VideoMicro – Microfono Direzionale Compatto per fotocamere DSLR con filtro antivento — https://amzn.to/3EWLVMs0

Quanto costa l’FMF Powercore 4

Il prezzo del silenziatore Power Core 4 Slip-On (lo metti da solo in un secondo) e poco meno di 500€. Puoi anche ordinarlo online cercando il miglior prezzo e montartelo da solo.

 

In questo video:

00:00 – 00:10 Intro
0:11 – 1:04 FMF powercore 4
1:05 – 2:01 – Sound check
2:02 – 2:40 Prime considerazioni
2:41 – 5:10 Prova FMF
5:11 – 5:45 Test peso
5:46 – 6:44 Limiamo il db killer
6:45 – 7:21 KTM 435 con scarico aperto
7:22 – 8:00 KTM vs Ferrari

Condividi questo post con i tuoi amici!
Categoria del sito
Accessori utili
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *